I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca sul pulsante "Approfondisci" per ulteriori informazioni

narrow default width wide
colour style colour style colour style colour style

Criteri di valutazione dell'apprendimento- scuola secondaria

CRITERI DI VALUTAZIONE DELL’APPRENDIMENTO - scuola secondaria

Considerato quanto riportato nel POF, la valutazione e l’attribuzione dei voti disciplinari verrà effettuata sulla base dei Criteri di seguito riportati:


Voto

Significato valutativo

10

eccellenza

Corrisponde ad un ECCELLENTE raggiungimento degli obiettivi ed è indice di padronanza dei contenuti, di capacità di organizzazione delle conoscenze in situazioni nuove e di una sicura padronanza degli strumenti

9

eccellenza

Corrisponde ad un COMPLETO raggiungimento degli obiettivi, ad una autonoma capacità di rielaborazione delle conoscenze, ad un uso consapevole dei linguaggi specifici e degli strumenti.

8

padronanza

Corrisponde ad un BUON raggiungimento degli obiettivi, ad una capacità di rielaborazione delle conoscenze e ad un uso generalmente corretto dei linguaggi specifici e degli strumenti.

7

padronanza

Corrisponde ad un SOSTANZIALE raggiungimento degli obiettivi, ad una esposizione ordinata delle conoscenze, con l’utilizzo semplice dei linguaggi specifici e degli strumenti.

6

assistenza

Corrisponde al raggiungimento degli obiettivi ESSENZIALI, ad una conoscenza degli argomenti SUPERFICIALE, ad un’acquisizione di competenze MINIME richieste, con incertezze nell’uso dei linguaggi specifici e degli strumenti. Necessità di guida e assistenza.

5

disorganizzazione

Corrisponde ad un PARZIALE raggiungimento degli obiettivi minimi. Sarà attribuito agli alunni che dimostrino di possedere LIMITATE o NON ORGANICHE conoscenze e di NON aver acquisito le competenze richieste, mostrando in particolare difficoltà nell’uso dei linguaggi specifici e degli strumenti, nonostante gli interventi individualizzati.

4

lacune

Corrisponde al NON raggiungimento degli obiettivi MINIMI. Sarà attribuito agli alunni che dimostrino di possedere conoscenze NON ADEGUATE, LIMITATO uso dei linguaggi specifici e degli strumenti e di non aver acquisito le competenze richieste, nonostante gli interventi individualizzati.

3/0

Si concorda di evitare l’uso di voti inferiore a 4